"PANORMUS" E IL MARE

La Cala

“È la Cala, il vecchio porto di Palermo, un bacino ovale interessantissimo e assai pittoresco circondato da case. Quando splende il sole, rassomiglia a uno specchio in una cornice dorata. ... Le case che prospettano la Cala sono vecchie e strane, e molte di esse con gronde e balconi pittoreschi. Il colore chiarissimo dei loro muri fa un piacevole contrasto coi loro tetti di tegole rosse e gli splendidi fiori entro le cassette dipinte, sui davanzali delle finestre.”

(W. A. Paton, “Sicilia pittoresca”, 1902)