LUOGHI DELL'AUTORITÀ

LUOGHI DELL'AUTORITÀ

Statua di Carlo V

LUOGHI DELL'AUTORITÀ

“L’antico costume di affidare ad una statua, ad un qualunque monumento le voci di indignazione di una classe della società, del popolo, o di alcune persone di esso, aveva la sua applicazione nella figura marmorea del Palermo, in quella di bronzo di Carlo V alla Piazza Bologni ... ”

(G. Pitré, “Palermo nel Settecento”, 1920)