logo

Turismo - Palermo Welcome

Palermo
+25°C
header
rss facebook twitter google+
Condividi
Konzertst├╝ck op.40 - Il Castello del principe Barbabl├╣
new

Il 20 aprile alle ore 21:00, con replica il 21 aprile alle ore 17:30, presso il Teatro Politeama,  all'interno della stagione concertistica 2017/2018, si terranno i concerti "Konzertstück op.40"  di Chaminade e "Il Castello del principe Barbablù" di Bartok, direttore Balazs Kocsar, pianoforte Rosa Maria Macaluso (Vincitrice Concorso Giovani Talenti Crescendo 2017), baritono Giuseppe Altomare.

Concertstück per pianoforte e orchestra op.40 è l'opera della compositrice francese Cecile  Chaminade che viene eseguita sporadicamente. Solista la giovane e talentuosa pianista Rosamaria Macaluso, vincitrice del concorso "Crescendo". Jean-Luc Tingaud, alla guida dell'Orchestra Sinfonica Siciliana In programma anche "Ruckert-Lieder"  di Gustav Mahler con il baritono Dietrich Henschel e la "Sinfonia in re minore" di Cesar Franck.

Sul palcoscenico del Politeama Garibaldi approda l'altra vincitrice di "Crescendo", il concorso indetto dalla Fondazione e che ha premiato la giovanissima e talentuosa pianista Rosamaria Macaluso. Sarà la protagonista del concerto del 20 aprile 2018 alle ore 21. In programma Concertstück op. 40 per pianoforte e orchestra di Cecile Chaminade (1857-1944). Nella seconda parte del concerto Gustav Mahler (1860 –1911), Ruckert-Lieder e Cesar Franck (1822-1890), Sinfonia in re minore. A dirigere l'Orchestra Sinfonica Siciliana ci sarà Jean-Luc Tingaud, baritono Dietrich Henschel.

Concertstück per pianoforte e orchestra op.40. Fu completato nel 1888 ed eseguito per la prima volta il 18 aprile dello stesso anno con la stessa Chaminade nei panni della solista. L'anno successivo il concerto fu eseguito ai Concerti Lamoreux a Parigi, dove fu accolto con grande entusiasmo. Successivamente, ai Concerti Colonne, fu eseguito dalla pianista Luoise Steiger a cui la Chaminade aveva dedicato l'opera. Vent'anni dopo Chaminade avvrebbe proposto il suo Concertstück negli Stati Uniti con la Philadelphia Orchestra, guidata da Karl Pohlig. Si tratta di un pezzo raramente eseguito.

Rückert-Lieder. Si tratta di un ciclo di cinque lieder per voce e orchestra o piano composto da Gustav Mahler nel 1902 basato sui poemi scritti da Friedrich Rückert. Le canzoni furono pubblicate in Sieben Lieder aus letzter Zeit (Seven Songs of Latter Days)). Ecco l'elenco: Blicke mir nicht in die Lieder! (Look not, love, on my work unended!) – 14 June 1901; Ich atmet' einen linden Duft (I breathed the breath of blossoms red) – July 1901; Ich bin der Welt abhanden gekommen (O garish world, long since thou hast lost me) – 16 August 1901; Um Mitternacht (At midnight hour) – Summer 1901; Liebst du um Schönheit (Lov'st thou but beauty) – August 1902.Le prime quattro furono eseguite a Vienna nel 1905 con lo stesso  Mahler alla direzione. L'ultima canzone, Liebst du um Schönheit, non fu orchestrata da Mahler ma da Max Puttmann.

Sinfonia in re minore. E' l'unica sinfonia scritta da Cesar Franck e a pieno titolo si può considerare come la sua cifra espressiva più forte. Franck la completò nel 1888, dopo due anni di intenso lavoro. La prima esecuzione avvenne al Conservatorio di Parigi il 17 febbraio del 1889, il tempio della sinfonia francese, con la direzione di Jules Salomon. L'esecuzione però non convinse buona parte del pubblico. E' divisa nei seguenti movimenti: Lento - Allegro non troppo
Allegretto - Poco più lento; Allegro non troppo - Più lento. (Durata: 37')

Jean-Luc Tingaud. Di nazionalità francese, dopo aver studiato pianoforte e direzione d'orchestra a "Le Conservatoire National de Paris", Jean-Luc Tingaud è stato scelto da Manuel Rosenthal come suo assistente. Specialista del repertorio francese dal 2002 al 2007 è direttore stabile all'Opéra Comique e attualmente è direttore stabile al Grand Théâtre di Reims. Ospite al Festival di Wexford, al Barbican Center di Londra riscuote un enorme successo per la sua lettura del Werher al Festival Internazionale di Martina Franca.

Dietrich Henschel. Tedesco, cresciuto a Norinberga ha studiato canto alla Hochschule für Musik und Theater München. Nel 1997 è il protagonista di Der Prinz von Homburg di Hans Werner Henze alla Deutsche Oper Berline di Doktor Faust di Ferruccio Busoni diretto da Kent Nagano all'Opéra national de Lyon.

MAGGIORI INFORMAZIONI SU www.orchestrasinfonicasiciliana.it

Accade a Palermo
Dal Al
Cerca il tuo soggiorno
Tipo
Stelle
Mappa della città
itinerario
Accade a Palermo
Dal
Al
Cerca il tuo soggiorno
Tipo
Stelle
Mappa del turismo accessibile
Mappa del turismo accessibile
Centro Informazione Turistica
Centro Informazione Turistica
Fotogallery
fotogallery
Mappa del turismo accessibile
Mappa del turismo accessibile
Webmaster Credits Privacy Accessibilità Note Legali