logo

Turismo - Palermo Welcome

Palermo
+25°C
header
rss facebook twitter
Condividi
Rassegna per i 15 Anni di leggendo Epruno al Teatro Ditirammu
new

Il Teatro Ditirammu domenica 12 Giugno alle ore 18.30 ospita il 4° appuntamento della "Mini Rassegna di Leggendo Epruno", pensata in occasione del 15° compleanno di attività di "Epruno". Il format ripropone la produzione del "blogger" Epruno, attraverso la formula degli "incontri in musica", sviluppatasi sull'idea di base del Direttore Artistico Fabio Lannino, in una sorta di aperitivo letterario-musicale, attraverso quattro appuntamenti mensili, la domenica pomeriggio. "Leggendo Epruno" vuole essere una performance originale e scanzonata che affronta la relazione tra scrittura e musica, in un rapporto mai casuale e spesso interattivo, attraverso due modi diversi, ma coincidenti allo stesso tempo, di raccontare stati d'animo, sensazioni ed esperienze personali sotto un unico punto di vista. Un mix di letture in musica con l'ausilio dei mezzi multimediali, attraverso un filo conduttore narrativo che di volta in volta ha introdotto i brani antologici della produzione di Epruno, provenienti dagli editoriali scritti durante questi 15 anni per il web o per i 6 anni trascorsi alla co-conduzione radiofonica. Gli ironici editoriali, hanno fornito uno spunto di riflessione su temi il più delle volte alquanto impegnativi, parafrasando la "vita" attraverso "il viaggio", le ambizioni e i progetti attraverso il "sogno" e la continua messa in discussione di tutti gli stereotipi, attraverso la "pazzia" intesa nella sua forma meno patologica e più stravagante. La riflessione spesso è giunta dopo una risata davanti a paradossali rappresentazioni di biografie di importanti protagonisti della storia o di anonimi soggetti in balie delle contingenze, ma attraverso questo modo duplice di utilizzo della ironia e della storia, si è avuto l'ambizione di veicolare contenuti. L'assenza di ambizioni artistiche è rimarcata dalla volontà dell'autore di coinvolgere nella lettura gli amici della "web comunity eprunistica", lettori non professionisti, autorità e/o personaggi autorevoli, o soltanto rappresentanti della società civile, che in puro spirito eprunico, alternandosi sul palco e mettendo da parte i propri ruoli, dimenticano i loro curriculum ed accettano di essere per una sera protagonisti ironici dello spettacolo, in quello che oggi si definisce "cazzeggio", in questo caso un "serio cazzeggio". Elemento distintivo della minirassegna, rispetto all'impostazione del format "Leggendo Epruno", è stata una partecipazione amichevole e straordinaria di un noto attore del nostro teatro locale, in ogni incontro che ha voluto con la sua presenza e la sua lettura partecipare all'evento celebrativo. Per questo ultimo incontro, verrà riproposto "LE VITE DEGLI ALTRI" che nasce e si sviluppa attorno alla frase di Steve Jobs pronunciata nel suo discorso ai laureandi di Stanford il 12 Giugno 2005 (a undici anni esatti). Questa affermazione farà da filo conduttore insieme a 15 brani, con i quali Epruno proverà a dimostrare la possibilità o meno, di vivere una vita senza che questa subisca influenze volontarie ed involontarie da parte del nostro prossimo. Tra i brani su citati ci saranno gustose e ironiche biografiche, nello stile di Epruno, di famosi personaggi che hanno provato sulla propria pelle la veridicità delle affermazioni di Jobs (in tempi non sospetti). Il costo del biglietto singolo è di E. 10,00 per il biglietto intero, sgraniggio incluso. Info e prenotazioni - cellulare 3311044500. Il botteghino è aperto dal lunedì al sabato dalle ore 16.30 alle 19.30 e nei giorni di spettacolo dalle ore 20.00.

Accade a Palermo
Dal Al
Cerca il tuo soggiorno
Tipo
Stelle
Mappa della città
itinerario
Itinerari Tematici
itinerari
Cerca il tuo soggiorno
Tipo
Stelle
Mappa del turismo accessibile
Mappa del turismo accessibile
Centro Informazione Turistica
Centro Informazione Turistica
Fotogallery
fotogallery
Mappa del turismo accessibile
Mappa del turismo accessibile
Webmaster Credits Privacy Accessibilità Note Legali