logo

Turismo - Palermo Welcome

Palermo
+25°C
header
rss facebook twitter
Condividi
Baritalia porta a Palermo i migliori bartender d'Italia
new

Quaranta tra i migliori bartender d'Italia con un obiettivo comune: creare nuovi cocktail selezionati da Bargiornale per offrire nuovi stimoli ai menu dei cocktail dei bar di tutt'Italia. È il momento clou di Baritalia, il laboratorio di sperimentazione sulla miscelazione itinerante creato da Bargiornale che, dopo il debutto a Milano e il grande successo di Bari (oltre 700 bartender partecipanti), sbarcherà a Palermo per la terza tappa di un tour che si concluderà a Milano il 13 e 14 giugno nella grande kermesse di Baritalia Hub. Teatro dell'evento, è il caso di dirlo, è il palcoscenico del Real Teatro Santa Cecilia, dove per un giorno suonerà la musica degli shaker. Protagonisti sul palco e in giuria oltre quaranta cultori del bere miscelato, tra i quali vere autorità internazionali del cocktail, divisi in dieci squadre, in rappresentanza di realtà antiche e moderne della liquoristica italiana Bevande Futuriste, Branca, Campari Academy, Compagnia dei Caraibi, Fabbri 1905, Lucano, Martini, Roner, Strega, Turin Vermouth; tutti impegnati a rivisitare i drink che hanno fatto la storia della miscelazione e a proporre ai giudici nuove varianti di questi drink. Ai giudici il compito di selezionare i dieci drink migliori, che entreranno a far parte della nuova carta dei cocktail che Bargiornale distribuirà in tutti i bar d'Italia. Per i professionisti e gli appassionati di miscelazione e di cocktail della Sicilia è un'occasione imperdibile: vedere all'opera molti dei più grandi bartender italiani in una sfida a creare il cocktail più buono. ECCELLENZE SICILIANE PROTAGONISTE DEGLI ASSAGGI Le eccellenze siciliane saranno protagoniste delle degustazioni allestite nell'area Speakeasy di Baritalia: lo chef Giovanni Dragonetti del Pietre Nere Resort di Modica, membro Apci (Associazione Cuochi Professionisti d'Italia) preparerà nuovi finger food a base di eccellenze territoriali. Dalla vastedda del Belice alla coppa di suino nero dei Nebrodi,bagli agrumi siciliani. Mentre al bar un trio di bartender siciliani d'eccezione come Rocco "Mr Mojito" Fiorenza, Gianluca Nardone e Adriano Rizzuto prepareranno nuovi drink con i profumi e i sapori della Sicilia. GLI APPROFONDIMENTI CON I MAESTRI DELLA MIXOLOGY A completare la giornata tre seminari di altrettanti protagonisti di primissimo piano del mondo dei cocktail internazionale: - Ezio Falconi, tra i massimi esperti di storia dei cocktail in Italia, autore di numerosi libri sulla storia della miscelazione, spiegherà come adattare e riproporre i cocktail storici ai clienti di oggi - Luca Anastasio, amalfitano trapiantato a Madrid, uno dei più influenti bartender sulla scena spagnola, racconterà come trasformare la creatività in innovazione al servizio del business, creando nuovi cocktail dall'effetto Wow incorporato. - Dario Comini, internazionalmente riconosciuto come il miglior barman d'Italia e tra da nove anni ininterrottamente nella classifica dei miglior 50 barman al mondo, presenterà una nuova "diavoleria" per creare aromi e liquori home made nel rispetto delle leggi vigenti: il miscelatore cavitazionale a ultrasuoni. LE RAGIONI PER NON MANCARE Per i professionisti del mondo del bar, le ragioni per non mancare a Baritalia sono molte. Ecco le principali: 1 - Vedere all'opera alcuni dei migliori bartender italiani per carpirne tecniche di lavorazione e segreti 2 - Conoscere in anteprima assoluta quali saranno i cocktail che andranno a comporre la nuova Carta per i bar italiani di Bargiornale 3 - Imparare tecniche e segreti da maestri del calibro di Dario Comini, Ezio Falconi e Luca Anastasio 4 - Assistere a una esibizione a squadre unica in Italia 5 - Farsi venire nuove idee su come utilizzare alcuni dei più noti ingredienti della tradizione italiana e locale per realizzare cocktail innovativi 6 - Scambiare impressioni, informazioni e contatti con i big della scena nazionale e internazionale, per la prima volta tutti insieme a Palermo 7 - Portare a casa decine di spunti e di idee per rinnovare la propria proposta di drink Appuntamento allora al Real Teatro Santa Cecilia per lunedì 21 marzo dalle 10 alle 19. L'ingresso è riservato ai professionisti del bar previa registrazione gratuita sul sito www.bargiornale.it L'evento ha il patrocinio gratuito del Comune di Palermo. SPUNTI PER POSSIBILI INTERVISTE/APPROFONDIMENTI 1 - Dario Comini, il più noto bartender italiano al mondo, maestro della molecular mixology 2 - Ezio Falconi, uno dei massimi esperti italiani di storia dei cocktail 3 - Simone Caporale, miglior barman del mondo 2015, che alla guida dell'Artesian ha vinto per 4 anni consecutivi il titolo di miglior bar del mondo 4 - Rocco "Mr Mojito" Fiorenza, tra i massimi cultori del Mojito, uno dei più celebri coktail internazionali. Viaggia sempre con una valigetta per preparere un Mojito espresso

Accade a Palermo
Dal Al
Cerca il tuo soggiorno
Tipo
Stelle
Mappa della città
itinerario
Itinerari Tematici
itinerari
Cerca il tuo soggiorno
Tipo
Stelle
Mappa del turismo accessibile
Mappa del turismo accessibile
Centro Informazione Turistica
Centro Informazione Turistica
Fotogallery
fotogallery
Mappa del turismo accessibile
Mappa del turismo accessibile
Webmaster Credits Privacy Accessibilità Note Legali