La mia Siria a Palermo

Immagine - La mia Siria a Palermo
dal 09 Novembre 2019 al 21 Dicembre 2019

Dal 9 novembre al 21 dicembre, all''Opificio delle idee, ex deposito delle carrozze, Via danisinni n.38, si terrà la mostra "La mia Siria a Palermo".

15 immagini 30×45 cm che narrano la vita quotidiana di una famiglia siriana a Palermo, in fuga dal Nord est della Siria, da una delle province occupate dall’Isis e da un’area di recente colpita dall’offensiva militare turca. Bushra e Naem, genitori di quattro bambini, sono arrivati in Sicilia attraverso i corridoi umanitari, grazie ad un progetto-pilota della Comunità di Sant’Egidio. La loro storia è simile a quella di altri siriani fuggiti dal proprio Paese perchè vittime di persecuzioni.

Uomini, donne e bambini siriani individuati nei campi profughi del Libano, Marocco ed Etiopia sono arrivati in Europa dove hanno ricevuto una risposta positiva alla domanda di protezione. Le fotografie si aggiungono alle 30 immagini vintage, realizzate in Siria prima della guerra dalla giornalista Tiziana Gulotta, autrice del progetto “Per non dimenticare la Siria”, tra il 1994 e il 1999, sotto il regime di Hafez Hassad. La mostra, promossa dal Rotary club Palermo ovest e patrocinata dalla Consulta della Pace del Comune di Palermo aderisce alla Biennale Arcipelago Mediterraneo.

Inaugurazione ufficiale 9 novembre ore 10,30
La mostra si potrà visitare fino al 21 dicembre durante il sabato e la domenica dalle 12 alle 13,30.

 

Potrebbe interessarti anche:

Gunther Von Hagens' Body Worlds Palermo

Dal 20 novembre al 31 marzo 2020, presso il Real Albergo delle Povere, si terrà la mostra di fama mondiale "Gunther Von Hagens' Body Worlds"

Ritratto d'ignoto

Dal 5 dicembre al 5 febbraio, presso la Cappella dell'Incoronata, avrà luogo la mostra "Ritratto d'ignoto"

Mostra contest Unesco

Dal 13 dicembre al 5 gennaio, al Museo Salinas, avrà luogo la "Mostra contest Unesco"

Data pubblicazione: 19/11/2019