Chiesa della Santa Croce ( Holy Cross Anglican Church)

foto

La Chiesa della “Santa Croce” (Holy Cross), unico Tempio di Culto Anglicano del XIX Secolo a Palermo, è stata progettata dall’architetto William Barbel su iniziativa e contributo economico di Joseph Witaker e Benjamin Ingam Junior. Costruita tra il 1871 e il 1875, la chiesa si distingue per architettura e decorazioni uniche, in un’affascinante combinazione tra semplicità e ricchezza, fra lo stile Gotico e il Bizantino.

Fra gli elementi del Gotico, l’ampio rosone in cui è raffigurato il tema dell’Adorazione dell’Agnello, le alte guglie ed il campanile a punta che si erge a sinistra, la struttura architettonica con pianta latina a tre navate, invece, di ispirazione Bizantina sono gli splendidi mosaici Aurei dell’abside . Tre finestre, poste nella parete occidentale, rappresentano simbolicamente la Vergine Maria, l’Apostolo Giovanni e Maria Maddalena ai piedi della Croce, a cui è intitolata la chiesa.

Punto focale è la meravigliosa abside, formata da una serie di nicchie trilobate e mosaicate, all’interno delle quali sono rappresentati i dodici Apostoli e Cristo Risorto. In alto, cinque vetrate dipinte raffigurano il Processo, la Crocifissione, la Resurrezione , l’Ascensione di Gesù e la Rivelazione dello Spirito Santo. I pilastri in marmo attorno l’abside, sono dedicati a personaggi significativi della chiesa inglese e della riforma; Sant’Agostino di Canterbury e la Regina Elisabetta I.

Di particolare pregio il Fonte battesimale ed il Pulpito, progettato da un architetto inglese e scolpito da Benedetto Civiletti, con marmi provenienti da Palermo, Carrara, Devonshire, Cornwall e Derbyshire. Le vetrate sono state progettate a Londra da Lavers, Barraud e Westlake e costruite da Cox & Sons. Alcune di esse, distrutte dai bombardamenti del 1943, sono state ripristinate da Pietro Bevilacqua. L’organo, sul modello di quello della Cattedrale di York, restaurato nel 2003 in occasione della celebrazione del centenario della sua costruzione, viene suonato tutte le domeniche ed in particolari occasioni. 

Via Roma, 467/A 90139 - Palermo (PA) Tel: 091581435

Orari:

Mercoledì dalle ore 10 alle ore 12 e venerdì dalle ore 11 alle ore 13.