Chiesa di San Nicolo' di Bari (all'Albergheria)

navata centrale

Chiesa antichissima, esistente dal XIII secolo. La sua conformazione attuale è riferibile sia al rifacimento settecentesco che ha nascosto la struttura a colonne ed archi ogivali, sia ai successivi aggiustamenti ottocenteschi. La pianta è basilicale a tre navate separate da pilastri ed è interamente intonacata.

All’incrocio tra navata e transetto è la cupola schiacciata e dipinta internamente a finti cassettoni. L’altare a sinistra del transetto è dedicato a S. Nicolò, quello di destra conserva un Crocifisso settecentesco; nella navata sinistra è una statua lignea della Madonna di grande effetto plastico.

Il pavimento è stato rifatto attorno alla metà del XIX secolo. Accanto alla chiesa è possibile visitare la Torre campanaria, slanciata costruzione in conci squadrati, in origine estranea alla chiesa, divenuta, nel ‘300, vera e propria torre civica, successivamente, fu completata con finestre bifore, decorate da disegni e tarsie bicrome. Nel XVI secolo la torre fu pure dotata di un orologio meccanico, non più esistente.

Non accessibile non vedenti Non accessibile non vedenti
Non Accessibile diversamente abili Non Accessibile diversamente abili
Via Nunzio Nasi, 18 90134 - Palermo (PA) Tel: 0916512820

Orari:

Dal lunedì al sabato: 9.00 - 12.00 e dalle 16.30 - 19.00.

Domenica e festivi: dalle 9.00 alle 12.00.

Ente gestore:

Arcidiocesi di Palermo, Corso Vittorio Emanuele, 461 90134 - Palermo ()