Chiesa dei Santi Pietro e Paolo

foto

La facciata del tempio in conci di tufo presenta pregevoli decorazioni neogotiche ed una fascia di chiusura, che la percorre in tutta la sua lunghezza, con i nomi dei due Santi titolari ed il 1879 quale anno di costruzione. In alto, è posta una bifora dalle linee raffinate. Il portale d'accesso, dai richiami gotici, presenta, al suo culmine lo stemma con i simboli di Pietro (chiavi e tiara) e di Paolo (spada).

L’edificio è affiancato da un campanile ottagonale dai raffinati ricami gotici lungo la fascia di coronamento. L’interno è a tre navate , divise da dodici colonne che sostengono archi a sesto acuto; interessanti sono gli affreschi realizzati dal pittore palermitano, Giuseppe La Manna, presenti sulle tre cappelle absidali.

Apprezzabile è il Pulpito ligneo del 1888, opera dello scultore e intagliatore Salvatore Valenti. La chiesa, dal 1940, è divenuta Parrocchia. 

Via Bentivegna, 62/b 90139 - Palermo (PA) Tel: 091335485 - 0916126843

Orari:

Da lunedì a sabato ore 8.00 - 12.00 e 16.00 - 20.30; domenica e festivi 8.00 - 12.30 e 18.00 - 21.30

Ente gestore:

Arcidiocesi di Palermo, Corso Vittorio Emanuele, 461 90134 - Palermo ()