Duomo di Monreale

Duomo di Monreale

Costruito a partire dal 1174 per volontà del re normanno, Guglielmo II. L’esterno è quello tipico delle chiese normanne: un edificio fortificato, affiancato da due torri, di cui quella di destra e divenuta campanile nel ‘600. Il portico, che si affaccia sulla piazza, nasconde uno splendido portale del 1186, detto “Porta Regia”, in bronzo, decorato con immagini a rilievo, con le cornici chiuse da una fascia bordata di foglie di acanto e gli stipiti contenenti quaranta quadretti raffiguranti episodi del Vecchio e Nuovo Testamento.

L'esterno, modificato nei secoli XVI e XVIII, nell'area absidale conserva intatta l'impronta normanna ed è ornato a vari disegni formanti una serie di archi di pietre bianche e nere con cerchi al di sotto, assai ben combinati e disposti tra loro. La decorazione delle tre absidi, caratterizzata dal fitto intreccio di archi acuti, evoca atmosfere arabeggianti esaltate dalla decorazione policroma creata dall'alternanza di tarsie di calcare e di pietra lavica.

L’interno è vasto, a croce latina, con tutte le pareti interamente coperte da uno straordinario rivestimento musivo, su fondo in oro, che si sviluppa su una superficie di 6300 mq, al quale lavorarono maestranze bizantine, dove viene rappresentato l’intero ciclo biblico sia del Vecchio che del Nuovo Testamento, il tutto dominato dall’immensa figura del Cristo Pantocratore, il quale occupa l’intera superficie del catino absidale.

L'altare maggiore barocco è una raffinata opera del 1711, eseguita dall'argentiere romano Luigi Valadier. I soffitti sono a travature scoperte, dipinti nelle navate e a stalattiti di tipo arabo nella crociera, quest'ultimi rifatti nel 1811 dopo un incendio che aveva distrutto parte del tetto. Il pavimento, completato nel XVI secolo è musivo, con dischi di porfido e granito e con fasce marmoree intrecciate a linee spezzate. Il duomo è dedicato a Santa Maria la Nova.

Accessibile diversamente abili Accessibile diversamente abili
Bagno diversamente abili Bagno diversamente abili
Piazza Guglielmo II 90046 - Monreale (PA) Tel: 0916402424

Cellulare:

3273510886

Orari:

Orario Duomo: giorni feriali dalle ore 8.30 alle ore 12.30 e dalle ore 14.30 alle ore 17.00; nei giorni festivi dalle ore 08.00 alle ore 10.00 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30. 

Orario del Museo Diocesano: dal martedì al sabato dalle ore 09.30 alle ore 14.30; il mercoledì , giovedì e venerdì anche dalle ore 15.00 alle ore 17.00; la domenica dalle ore 15.00 alle ore 17.00.

Orario Cappella Roano: (Novembre - Febbraio) dal lunedì al sabato dalle ore 9.30 alle ore 13.00 e dalle ore 15.30 alle ore 17.00; (Marzo - Ottobre) dal lunedì al sabato dalle ore 09.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.30 alle ore 17.00.

Modalità di ingresso e prezzi:

Ingresso euro 4 a persona, ad eccezione dei bambini sotto i dieci anni di età, delle guide e degli interpreti che le affiancano.

Solo ed esclusivamente, per i gruppi di studenti delle scuole pubbliche e private della REGIONE SICILIA, accompagnati dagli insegnanti, l’ingresso è gratuito dietro presentazione di elenco dei visitatori, compilato dalla scuola e firmato dal dirigente, qualora sprovvisti di elenco verrà richiesto anche per loro il contributo di euro 1 per persona, escluso il servizio di radioguida.

Visite guidate:

Per le visite di gruppi prenotazione telefonica al 3273510886.

Ente gestore:

Arcidiocesi di Monreale, Via Palermo, 8 90046 - Monreale ()