logo

Turismo - Palermo Welcome

Palermo
+25°C
Chiese ed Oratori
rss facebook twitter

Oratorio di S. Onofrio

Oratorio di S. Onofrio
La sala più antica che costituisce la vecchia chiesetta, venne eretta nel 1500 d.C. e fu costruita inizialmente come Cappella dedicata a S. Onofrio. In seguito, intorno al 1700, venne affiancata nel lato destro un'altra ala, dove attualmente vengono celebrate tutte le funzioni religiose. Nella Cappella è presente l'altare dedicato a S. Onofrio, la cui statua risale al XV secolo, opera del Cieco di Palermo; l'altare sottostante la statua in marmo policromo è in stile barocco (XV sec.). Alla sinistra dell'ingresso è appeso un quadro di Maria SS. del Rosario di Pompei e, in un cantone, la statua di San Biagio (risalente ai primi del '900) e due bacheche contenenti ex-voto di S. Onofrio e di San Biagio (dei primi del '900); chiude la parete, un confessionale di fattura artigianale. Sul lato destro della Cappella è presente un’acquasantiera in marmo, sovrastata da una statua in marmo bianco di Carrara, raffigurante S. Onofrio risalente al XV secolo, di scuola gaginesca. L'ala destra della Chiesa, realizzata nel '700, comprende un altare maggiore e due laterali. Invece, nella parte sinistra dell'ala, è possibile ammirare l'altare dedicato a Gesù Crocifisso del settecentesco. L'altare maggiore è in marmo policromo ed è sovrastato da un crocifisso in legno di fine '700. Dietro l'altare maggiore è posta una pala d’altare raffigurante la morte di S. Onofrio e l’ascensione dell'anima nuda al Creatore, attorniato dagli angeli ed assistito dall'abate Pafnunzio (opera di Giuseppe Salerno detto lo Zoppo di Ganci). Nella parete di fondo vi è il tavolo dei gestori della Compagnia di S. Onofrio nata nel 1548; è in legno scolpito in noce e ciliegio; il seggio è appoggiato alla parete e ai suoi fianchi sono posti due sedili in legno, scolpiti nel 1567 dal Calandra. Sopra il seggio sono appesi due quadri raffiguranti uno la Sacra Famiglia e l'altro il Sacro Cuore di Gesù. Nel palco sopra il tavolo dei gestori è locato un organo meccanico del '700 a canne di piombo. Nella volta, un interessante affresco che raffigura S. Onofrio in ginocchio, realizzato dal Carreca.

Oratorio di S. Onofrio
Piazza S. Onofrio, 20 - 90134 Palermo

Orari :

domenica dalle ore 8,30 alle ore 10,45; primo venerdì del mese dalle ore 17,00 alle ore 18,15

Ente gestore :

Associazione Culturale "Progetto Zyz"
Via Palmerino, 42
90129 Palermo
-
progettozyz2015@gmail.com
Altare affresco
Accade a Palermo
Dal Al
Cerca il tuo soggiorno
Tipo
Stelle
Mappa della città
itinerario
Itinerari Tematici
itinerari
Cerca il tuo soggiorno
Tipo
Stelle
Mappa del turismo accessibile
Mappa del turismo accessibile
Centro Informazione Turistica
Centro Informazione Turistica
Fotogallery
fotogallery
Mappa del turismo accessibile
Mappa del turismo accessibile
Webmaster Credits Privacy Accessibilità Note Legali