logo

Turismo - Palermo Welcome

Palermo
+25°C
header
rss facebook twitter google+
Condividi
'Gioco Di Specchi' al Teatro Libero di Palermo
new

AndrÓ in scena dal 26 al 28 novembre, alle ore 21.15, al Teatro Libero di Palermo e domenica 29 novembre alle ore 17.30 al Teatro Selinus di Castelvetrano, "Gioco di Specchi", drammaturgia di Stefano Massini a partire dal "Don Chisciotte" di Cervantes, regia di Ciro Masella, in scena con Annibale Pavone, scena luci e costumi di Silvia Avigo, suono di Angelo Bendetti. Una produzione della compagnia Uthopia / Tra Cielo e Terra di Firenze. Stefano Massini, tra i pi¨ importanti drammaturghi contemporanei del nostro teatro (attuale consulente artistico del Piccolo Teatro di Milano - Teatro d'Europa), reduce dai grandi successi e riconoscimenti internazionali, entra nelle pieghe di un capolavoro immortale della letteratura mondiale, il Don Chisciotte di Cervantes, per regalarci una storia sospesa tra realtÓ e sogno. Un irresistibile duello teatrale fra due figure leggendarie, quella di Don Chisciotte e di Sancho Panza, alle prese con il segreto dell'esistenza e le domande che attanagliano ogni essere umano nel suo misterioso e meraviglioso viaggio sulla terra. Una notte incantata e arcana. Un sogno che forse Ŕ un presagio. L'attesa dell'alba. E del suo verdetto. Sospesi fra Beckett e due clown, i nostri due leggendari figuri erranti di una Spagna inquieta si aprono l'uno all'altro, camminando in bilico sul precipizio della vita. In bilico fra drammatica comicitÓ e comica tragicitÓ, il meraviglioso dialogo concepito da Massini ci porta nei meandri pi¨ oscuri e profondi dell'anima di due piccoli grandi uomini, ci accompagna nei territori pi¨ intimi del sentire umano, fra i rovi e gli sterpi delle nostre esistenze continuamente alla ricerca di sole, di luce, di infinito. Agli attori Ŕ richiesto di ingaggiare un vero e proprio "corpo e corpo" con una partitura che non lascia scampo, che pretende una tensione e una temperatura emotiva costanti. E a rendere ancora pi¨ forte e inedita l'operazione, il testo, e quindi anche la messinscena che si sta delineando, Ŕ stato concepito sull'inversione dei ruoli dei protagonisti, che di sera in sera si avvicendano nell'interpretazione dei due personaggi, contribuendo al gioco di specchi su cui Ŕ stata concepita l'intera operazione. Ciro Masella, dopo la felice esperienza de "La fine di Shavuoth" e de "L'Italia s'Ŕ desta", torna a immergersi nel mondo poetico di Stefano Massini che ha scritto proprio per Masella questa piÚce abitata da una coppia di personaggi immortali e irresistibili. Info e prenotazioni allo 0916174040. Biglietti: Intero euro 16; ridotto under 25 e Ersu euro 11; convenzioni per la prima euro 14.50.

Accade a Palermo
Dal Al
Cerca il tuo soggiorno
Tipo
Stelle
Mappa della città
itinerario
Itinerari Tematici
itinerari
Cerca il tuo soggiorno
Tipo
Stelle
Mappa del turismo accessibile
Mappa del turismo accessibile
Centro Informazione Turistica
Centro Informazione Turistica
Fotogallery
fotogallery
Mappa del turismo accessibile
Mappa del turismo accessibile
Webmaster Credits Privacy Accessibilità Note Legali