Palazzo Raffadali

Palazzo Raffadali

Residenza di Pietro Speciale, pretore di Palermo nella seconda metà del XV secolo, edificato in corrispondenza delle mura della città antica e fornito di giardini.

Della facciata in stile gotico-catalano rimangono preziosa testimonianza alcune bifore di cui tre sull’attuale ingresso sormontato dallo stemma di famiglia con le insegne dell’ordine di San Giacomo della Spada.

Nel corso del XVII secolo, in seguito del matrimonio del Principe di Raffadali con Eleonora Speciale, erede del limitrofo Palazzo del Viceré Speciale, i due palazzi vennero uniti e ristrutturati assumendo l’attuale configurazione E’ di quel periodo il vasto atrio e lo scalone seicentesco che lo adorna, il grande portale di ingresso.

Ancora oggi, è abitato dai Principi di Raffadali.

Vicolo Panormita 90134 - Palermo (PA) Tel: 091587869

Visite guidate:

Visita previo accordo solo per gruppi. Durata della visita 1 ora e 30 minuti circa.