Teatro Franco Zappalà

Teatro Franco Zappalà

E' l'erede del "Teatro Viaggiante", una vera compagnia itinerante ideata da Franco Zappalà che, con sforzi e sacrifici e in pochi anni, è riuscìto a conquistare tutta l'Isola. Oggi il Teatro Franco Zappalà è una struttura stabile che, con i suoi 500 posti, prende vita in via Autonomia Siciliana. 

Fu fondato nel 1996 da colui che ne è tuttora il direttore artistico. La storia del teatro lo vede nel 1963 passare anche dal Giardino Inglese dove un tempo nacque la Compagnia Artisti Associati “Figli d’Arte”. La lotta di Franco e del padre per ottenere uno spazio più ampio in cui far rinascere il teatro, comincia negli anni '90. Grazie a una petizione popolare che raccolse 8.123 firme, il Teatro riuscì ad ottenere dal Comune quella che oggi è la sua sede.

Adibita, inizialmente, soprattutto ai testi di prosa di autori di rilievo siciliani, negli ultimi anni la struttura accoglie anche spettacoli di compagnie nazionali con il loro programma contemporaneo, ma anche spettacoli di cabaret.

Il Teatro Franco Zappalà si è inoltre specializzato nell’offerta di rappresentazioni musicali, promuovendo il musical, la lirica e l’operetta, la musica dal vivo, arricchita dal coro, grazia a cui si attraggono in sale, oltre al consueto pubblico palermitano, anche un sempre maggior numero di turisti. 

Via Autonomia Siciliana, 123/a 90143 - Palermo (PA) Tel: 091543380 - 091362764

Cellulare:

3383229665

Orari:

Feriali: 09.00 – 13.30 e 16.00 – 19.30.

Festivi: 10.00 – 13.30.