Parco d'Orleans

Parco d'Orleans

Il Parco d’Orléans fa parte dell’omonima villa, che ospita la sede della Presidenza della Regione Sicilia. Il parco fu costruito verso la metà dell’Ottocento e fu per lungo tempo utilizzato come luogo di sperimentazione agraria.

Recentemente è stato trasformato in un interessante parco ornitologico, popolato da molte specie di uccelli, esotiche e dell’area mediterranea. È l'unico parco ornitologico d'Italia e uno dei pochi esistenti in Europa.

Oltre alle numerose specie di pappagalli esotici rari, come Ara e Conuri, è possibile osservare cicogne, fenicotteri, pellicani rosa e uccelli autoctoni oggi estinti in Sicilia, come l'avvoltoio Capovaccaio, il Pollo Sultano, il Francolino, il Gufo e il Cavaliere d'Italia. Sono presenti anche dei cerbiatti. Il parco è' parte di un grande progetto, il "Parco Ninni Cassarà", secondo solo alla "Favorita" , inaugurato nel novembre del 2011.

Corso Re Ruggero 90134 - Palermo (PA) Tel: 0917075038

Orari:

Dal lunedì al venerdì, ore 9-12.45 e 15-17.45.

Sabato e domenica solo mattina.

Chiuso i festivi

Modalità di ingresso e prezzi:

Ingresso gratuito.

Ente gestore:

Regione Siciliana, Via Ausonia, 122 90146 - Palermo ()