logo

Turismo - Palermo Welcome

Palermo
+25°C
Muoversi a Palermo
rss facebook twitter google+

Muoversi a Palermo

Per raggiungere Palermo il viaggiatore può usufruire dei vari mezzi di trasporto, quali: aereo, treno, pullman, taxi e auto. Una volta raggiunta la città, varie sono le possibilità per il viaggiatore per girarla: il centro di Palermo è facilmente visitabile a piedi, evitando così lo spostamento in auto, che risulterebbe caotico in vista del forte traffico del centro storico; per i turisti che vogliono usufruire dei mezzi pubblici, l'AMAT predispone molteplici linee di autobus, tra cui anche quelle che permettono di raggiungere agilmente Mondello; per gli spostamenti extra-urbani provvede l'Azienda Siciliana Trasporti (AST) con le varie linee che collegano Palermo a Monreale, ai paesi limitrofi e alle principali città della Sicilia.
bus
Grazie alle numerose linee di autobus urbani predisposto da AMAT s.p.a., lo spostamento in città risulta più agevole ed economico rispetto agli spostamenti in auto. I punti di vendita dei biglietti sono:

• Borrelli;
• De Gasperi;
• Giusti;
• Piazza Einstein;
• Piazza Indipendenza;
• Piazza Politeama;
• Piazza Sturzo;
• Stazione centrale;
• Basile.

I biglietti per i bus possono essere acquistati anche nelle tabaccherie, nelle edicole e in alcuni esercizi commerciali alla tariffa ordinaria di 1,40 euro, o direttamente a bordo del bus alla tariffa di 1,80 euro ed ha validità di 90 min. Esiste anche la possibilità di acquistare un biglietto giornaliero al prezzo di 3,50 euro valido per l'intera giornata giornata oppure i biglietti multiday validi due giorni ( costo euro 5,70), tre giorni (costo euro 8,0), quattro giorni (costo euro 10,20), cinque giorni (costo euro 12,50), sei giorni (costo euro 14,60), e sette giorni (costo euro 16,80).
All’interno del centro storico di Palermo è possibile usufruire del servizio gratuito della Navetta Arancione Centro Storico – Porta Felice, il cui percorso comprende le maggiori attrazioni turistiche della parte più antica della città. Per la mappa consultare
http://www.unescoarabonormanna.it/js/server/uploads/new/allegato/_26052016094132.pdf

La società AMAT gestisce inoltre un'iniziativa di "car sharing" nella città, per la quale si rimanda al sito www.carsharingpalermo.it Per maggiori informazioni su percorsi e orari dei bus è possibile consultare il sito dell'AMAT.

amat

Mappa del trasporto pubblico

treno
Palermo possiede tre linee di metropolitana.
Linea A: dalla Stazione Centrale a Punta Raisi.
Linea B: dalla Stazione Notarbartolo si ferma a quella di Giachery.
Linea C: segue il percorso Stazione Centrale, Bagheria, Altavilla Milicia.
Il biglietto ordinario è di 1,30 euro ed ha validità di 90 min.
La metropolitana offre anche il servizio di trasporto da e per l'Aeroporto Falcone Borsellino, attivo dalle 5 del mattino alle 9 di sera circa al costo di 5,80 euro.
auto
Se si preferisce chiamare un taxi, il servizio è reso dalla Società cooperativa "Autoradio Taxi", contattabile allo 091/513311, o dalla Società Cooperativa A.R.L. Radio-Taxi "Taxi Trinacria", contattabile allo 091/225455.
Grazie al progetto "Turismo Taxi" è possibile fare un giro turistico con il taxi della durata di tre ore che tocca Monreale, le Catacombe, Palazzo dei Normanni , la Cattedrale e il Teatro Massimo.
La partenza delle auto è prevista dal Porto di Palermo o da tutti gli hotel cittadini, il servizio ha il costo di 120 euro.
Per raggiungere l'Aeroporto, e viceversa, le tariffe risultano differenziate a seconda della tratta:
• V.le Michelangelo/V.le Lazio: 35 euro;
• C.so Calatafimi/Corso V.Emanuele: 40 euro;
• Stazione Centrale/Brancaccio: 45 euro.

I posteggi dei Taxi sono:

• Aeroporto Falcone e Borsellino;
• Stazione Centrale;
• Stazione Notarbartolo;
• Politeama;
• Piazza Verdi – Teatro Massimo;
• Piazza Matteotti;
• Via Notarbartolo;
• Via Roma.
bici suto bus
Se si preferisce utilizzare l'auto, bisogna fare attenzione alle zone in cui è possibile parcheggiare, in quanto, soprattutto nel centro storico, vi è la presenza delle zone blu, contrassegnate con le sigle da P1 a P17 e nelle quali è applicata una tariffa oraria differenziata (1,00, 0,75, 0,50 euro) valida dalle ore 8,00 alle ore 14,00 e dalle ore 16,00 alle ore 20,00 dal lunedì al venerdì.
Inoltre, per poter accedere nella Zona a Traffico Limitato (ZTL) è necessario acquistare un biglietto, al costo di Euro 5,00, valido tutto il giorno. La ZTL è attiva dal lunedì al venerdì dalle ore 8,00 alle ore 20,00; il sabato dalle ore 8,00 alle ore 13,00; non sono attive limitazioni nei giorni festivi e la domenica. Per maggiori informazioni https://mobilitasostenibile.comune.palermo.it

A Palermo è attivo anche il servizio car-sharing, da utilizzare in alternativa all'uso del veicolo privato. È un servizio di mobilità pubblica individuale, integrativo al trasporto pubblico e privato, intelligente, economico e rispettoso dell'ambiente. Per maggiori informazioni contattare l' 848.810.018 e per prenotazioni contattare l'848.810.000. Il call-center è attivo 24 ore su 24.
Un'altra alternativa, per muoversi in città, è possibile utilizzare il servizio di Bike sharing della città di Palermo. Per maggiori informazioni www.bicipa.it

Appositamente per i turisti, anche a Palermo è disponibile il servizio di City Sightseeing bus, con due linee che attraversano la città (partenza dal teatro Politeama); il biglietto ha una validità di 24 ore e un costo di 20 euro.
Recentemente sono state istituite due linee speciali per Monreale e Mondello.
Sempre per i turisti è possibile visitare la città con i trenini turistici su ruote che, attraversando il centro storico della città, vi mostreranno i palazzi più importanti, le chiese, le piazze, i monumenti storici ed archeologici con l‘ausilio di una hostess a bordo.
Il percorso dura circa 40 minuti e il costo è di otto euro. Per info http://www.touristservice2006.com

E infine, chi vuole fare un giro della città con un mezzo insolito e tradizionale troverà, in piazza Verdi, di fronte al teatro Massimo, le carrozze con i cavalli. Si invita il turista, tuttavia, a girare la città a piedi, a deviare dal percorso più turistico e addentrarsi nelle vie del centro storico dove autobus, automobili o cavalli non passano.

Accade a Palermo
Dal Al
Cerca il tuo soggiorno
Tipo
Stelle
Mappa della città
itinerario
Accade a Palermo
Dal
Al
Cerca il tuo soggiorno
Tipo
Stelle
Mappa del turismo accessibile
Mappa del turismo accessibile
Centro Informazione Turistica
Centro Informazione Turistica
Fotogallery
fotogallery
Mappa del turismo accessibile
Mappa del turismo accessibile
Webmaster Credits Privacy Accessibilità Note Legali